Arcobaleniamo il centro di quartiere StraKrash

Il Centro di quartiere Is mirrionis-San Michele-Mulinu Becciu di Cagliari, denominato “StraKrash” si trova in via Brianza, a circa due km dal negozio Bricocenter di Santa Gilla. Da alcuni anni propone attività socio educative e di supporto scolastico per bambini e ragazzi da 4 a 12 anni e prevede iniziative educative itineranti in strada per ragazzi da 12 a 18 anni attraverso il Servizio di Educativa di Strada. Si propone come “laboratorio per la comunità”, con iniziative volte alla costruzione della cultura della responsabilità e della solidarietà, con un’attenzione particolare verso i giovani diversamente abili ai quali sono dedicate specifiche attività di socializzazione.

La Cooperativa Passaparola Onlus, gestisce il Centro di Quartiere per conto dell’assessorato alle Politiche Sociali e Salute del Comune di Cagliari. Il servizio si prefigge di creare le migliori condizioni possibili per favorire una crescita sana e uno sviluppo equilibrato di bambini/e e ragazzi/e, stimolando la costruzione di una comunità autenticamente educante ed accogliente attraverso attività gratuite e qualificate. In linea con questi obiettivi, sono stati sempre proposti laboratori e itinerari educativi finalizzati all’integrazione e al rispetto per l’ambiente, attraverso l’utilizzo di materiali di riciclo e lavorando in gruppo con l’intento di valorizzare le risorse di cui ogni partecipante è portatore. Infatti, come Bricocenter, anche noi “crediamo nel fare e rifare” per imparare, ciascuno con le proprie modalità, ma anche per stimolare bambini e ragazzi a fare da sé, ad esplorare e a stimolare logica e manualità prendendosi cura degli spazi che vivono.

Per questo ci piace l’idea di incentivare piccoli lavori di “Fai da te” da fare insieme, al fine di valorizzare il giardino del Centro, organizzandolo come un luogo accogliente, colorato e stimolante, in cui sperimentarsi in laboratori all’aria aperta, sport, giochi e letture. Il nostro progetto prevede: 1) Riparare la recinzione ormai arrugginita, (foto in allegato), togliendo la ruggine e pitturando. 2) Abbellire e rendere più accogliente il giardino attraverso:  la sistemazione del prato sintetico nella parte destinata ai giochi di gruppo e di movimento;  la decorazione delle pareti esterne del Centro rivolte su via Val Venosta (foto in allegato);  la creazione del pincaro e il rifacimento del gioco dell’oca gigante pitturati sul pavimento del cortile in cemento antistante il Centro;  Ci piacerebbe inoltre posizionare tre lampade solari da esterno con sensori di movimento per illuminare il giardino. 3) Fare lavori di manutenzione del giardino creando aiuole con materiali riciclati quali le vecchie ruote delle macchine (foto in allegato tratta da internet) e utilizzando il terriccio per migliorare la qualità della terra e piantare fiori e piante aromatiche. Bambini, ragazzi e adulti saranno i protagonisti della realizzazione del progetto e ciò contribuirà ad accrescere il senso civico, la partecipazione e la responsabilità verso il “bene comune” creato insieme per il nostro quartiere.

Per permetterci di realizzare tutto questo abbiamo bisogno di quanto mette in palio Bricocenter. Per votare il nostro progetto segui le istruzioni su http://1b.yt/ed9ba.