portfolio  
ENTE / COMUNESERVIZIO
COMUNE DI DONORIGestione Ludoteca Comunale
COMUNE DI SAN SPERATEGestione Ludoteca Comunale
COMUNE DI SETTIMO SAN PIETROGestione Ludoteca Comunale
COMUNE DI ORISTANOGestione Centro di Aggregazione Sociale per minori nel quartiere Torangius
COMUNE DI GERGEIGestione Ludoteca Comunale
COMUNE DI SESTUCentro di Aggregazione Sociale con annesso laboratorio musicale. Servizio rivolto a tutta la popolazione con particolare riguardo alla fascia giovanile. Finalità del servizio: prevenire il disagio giovanile, recupero dei soggetti a rischio di emarginazione sociale, creazione di opportunità di incontro
COMUNE DI SESTUCentro di Aggregazione Sociale. Servizio rivolto a tutta la popolazione con particolare riguardo alla fascia giovanile. Finalità del servizio: prevenire il disagio giovanile, recupero dei soggetti a rischio di emarginazione sociale, creazione di opportunità di incontro e di socializzazione, educazione alla partecipazione consapevole alla vita sociale.
COMUNE DI VILLACIDROGestione Ludoteca Comunale
COMUNE DI PULAGestione Ludoteca Comunale
COMUNE DI NURRIGestione Ludoteca Comunale
COMUNE DI CAPOTERRAGestione Ludoteca Comunale
COMUNE DI SINNAIGestione interventi socio educativi a favore di minori dei centri sociali di Sinnai e Solanas. Servizio socio educativo rivolto ai minori e alle loro famiglie. Finalità del servizio: contrastare la dispersione scolastica, Servizio di segretariato sociale
COMUNE DI ORISTANOGestione Centri di Aggregazione Sociale per minori nel quartiere di San Nicola e nelle frazioni di Sil“, Massama e Donigala
COMUNE DI FORDONGIANUSServizio Sostegno Educativo Extrascolastico. Servizio rivolto agli alunni delle scuole elementari e medie. Sostegno educativo extrascolastico a minori in situazioni di disagio/rischio educativo. Attività di consulenza per genitori e adulti
COMUNE DI ORISTANOServizio denominato “Interscuola" Il servizio “Interscuola” è organizzato annualmente d’intesa e in collaborazione con le scuole dell’obbligo interessate e ha lo scopo di favorire, agli alunni e alle loro famiglie che vi aderiscono volontariamente, la frequenza pomeridiana della scuola. L'Interscuola consiste nello svolgimento di attività ludico-formative nelle due ore intercorrenti tra la fine del modulo mattutino e la ripresa pomeridiana delle lezioni. Il progetto coinvolge circa 610 bambini nell'arco di un anno scolastico.
COMUNE DI SERRAMANNAGestione Progetto obiettivo minori e adolescenti e gestione attività di animazione e sostegno socio-educativo presso il Centro di Aggregazione Sociale. Servizio rivolto a minori ed alle famiglie. Finalità del progetto: ridurre il disagio nell'area minorile attraverso attività di prevenzione, recupero e socializzazione
COMUNE DI SETTIMO SAN PIETROGestione Centro di Aggregazione Giovanile e Laboratorio di animazione socioculturale
COMUNE DI ORISTANOServizio denominato "Interscuola"
COMUNE DI ORISTANOServizio denominato "Interscuola
COMUNE DI SESTUCentro di Aggregazione Sociale. Servizio rivolto a tutta la popolazione con particolare riguardo alla fascia giovanile. Finalità del servizio: prevenire il disagio giovanile, recupero dei soggetti a rischio di emarginazione sociale, creazione di opportunità di incontro e di socializzazione, educazione alla partecipazione consapevole alla vita sociale.
COMUNE DI ORISTANOGestione animazione estiva "Estiamo Insieme”. Animazione estiva presso i giardini di 'Sa Rodia' per i bambini, ragazzi e adulti. Numero dei partecipanti: circa 900
COMUNE DI ORISTANOGestione Centri di Aggregazione Sociale per minori. Servizio rivolto a minori. Finalità del servizio: contrastare l'esclusione sociale e l'emarginazione, prevenire i fenomeni di disagio, marginalità e devianza, con particolare riguardo al fenomeno della dispersione scolastica.
COMUNE DI ORISTANOGestione animazione estiva "Estiamo Insieme"
COMUNE DI ORISTANOServizio denominato "Interscuola
COMUNE DI ORISTANOGestione animazione estiva "Estiamo Insieme"
COMUNE DI QUARTU SANT'ELENAGestione in associazione temporanea di impresa dei Centri di aggregazione sociale per minori e giovani.
COMUNE DI ORISTANOGestione animazione estiva "Estiamo Insieme"
COMUNE DI ZERFALIU (Zerfaliu, Solarussa, Bauladu, Tramatza e Siamaggiore)"Centro multiculturale autogestito"Servizio rivolto a preadolescenti e giovani. Finalità del servizio: - prevenire il rischio di abbandono scolastico e di emarginazione sociale; - contrastare e prevenire i processi che possono; produrre stati di disagio e rischio di devianza; - incentivare la creatività dei ragazzi e le loro capacità organizzative; - intervenire sui fattori che ostacolano lo sviluppo psico-sociale dei minori
COMUNE DI MONASTIRGestione del servizio socio-educativo minori. Servizio rivolto a minori ed alle famiglie compresi i portatori di handicap. Finalità del servizio: prevenzione e recupero del disagio giovanile, affiancare la famiglia nello svolgimento dei compiti educativi, offrire azioni di sostegno a minori con difficoltà di orientamento sociale e di apprendimento.
COMUNE DI CAPOTERRAGestione Servizio 'Ludobus'. Il "Ludobus" � una struttura itinerante finalizzata al potenziamento del servizio ludetecario già operante. E' rivolto a bambini e ragazzi dai sei anni in su e si propone l'obiettivo principale di individuare, raggiungere e gratificare il bisogno di gioco in particolari zone isolate o distanti dal centro.
COMUNE DI CABRAS (Cabras, Baratili S.P., Narbolia, Nurachi e Riola Sardo)"Promozione della creatività con adolescenti, sviluppo dei servizi del centro di aggregazione sociale minori e integrazione interistituzionale dei servizi esistenti"
COMUNE DI ORISTANOGestione animazione estiva "Estiamo Insieme"
COMUNE DI ORISTANOGestione del servizio educativo domiciliare - rivolto a minori in situazione di disagio e rischio e delle loro famiglie
COMUNE DI ALESAssistenza scolastica per minori portatori di handicap. Il progetto mira a supportare i disabili nell'apprendimento di nuove competenze sociali e la famiglia nella gestione degli stessi.
COMUNE DI ZEDDIANI (Zeddiani, San Vero Milis) 'Centro di Aggregazione sociale per adolescenti e giovani' Il progetto mira alla promozione della socializzazione tra i ragazzi dei due comuni. Le attività sono rivolte ai preadolescenti, adolescenti e giovani (11/14 e 15/21 anni).Il progetto comprende i seguenti interventi: - animazione socio-ricreativa; - animazione musicale; - animazione ambientale; - organizzazione di tornei di tennis-tavolo, biliardino ecc.
COMUNE DI SOLARUSSAServizio di sostegno educativo a favore dei minori e del nucleo familiare di appartenenza. Il progetto mira a supportare i minori nell'apprendimento di nuove competenze sociali e la famiglia nella gestione degli stessi.
COMUNE DI SIMAXISAssistenza educativa scolastica portatori di handicap gravi. Il progetto mira a supportare i disabili nell'apprendimento di nuove competenze sociali e la famiglia nella gestione degli stessi.
COMUNE DI SIMAXISServizio socio-psico-educativo per minori in difficoltà e minori portatori di Handicap grave mediante assistenza psico educativa in favore di nuclei familiari con disagio e di minori in situazione di handicap grave
COMUNE DI SIMAXISPiani personalizzati di sostegno a persone con handicap grave L. 162/98
COMUNE DI ORISTANOGestione animazione estiva "Estiamo Insieme"
COMUNE DI NARBOLIAProgettazione ed erogazione piani personalizzati di sostegno L.162/98
COMUNE DI ORISTANOIntervento educativo scolastico domiciliare a favore di sei minori Ð L.R. n. 20
COMUNE DI ORISTANOIntervento educativo scolastico domiciliare a favore di sei minori Ð L.R. n. 20
COMUNE DI ORISTANOIntervento educativo scolastico domiciliare a favore di otto minori Ð L.R. n. 20
COMUNE DI ORISTANOProgettazione ed erogazione piani personalizzati di sostegno in favore di 5 minori con handicap grave. L.162/98
COMUNE DI ORISTANOProgettazione ed erogazione L. 162/98 piani personalizzati di sostegno in favore di 7 utenti disabili gravi per i quali sono stati predisposti appositi piani di sostegno.
COMUNE DI ORISTANOProgettazione ed erogazione piani personalizzati di sostegno in favore di minori con handicap grave. L.162/98
COMUNE DI NARBOLIA Ð (Narbolia, San Vero Milis, Zeddiani)Progetto obiettivo intercomunale 'Attività di supporto in favore di minori in situazione di handicap'. Il progetto mira a favorire l'integrazione scolastica e l'arricchimento formativo dei minori in situazione di svantaggio, al fine di sviluppare le loro capacità e competenze e favorire l'inserimento sociale dentro e fuori la scuola.
COMUNE DI NARBOLIA Ð (Narbolia, San Vero Milis, Zeddiani)Progetto obiettivo intercomunale 'Attività di supporto in favore di minori in situazione di handicap'. Il progetto mira a favorire l'integrazione scolastica e l'arricchimento formativo dei minori in situazione di svantaggio, al fine di sviluppare le loro capacità e competenze e favorire l'inserimento sociale dentro e fuori la scuola.
COMUNE DI NARBOLIA Ð (Narbolia, San Vero Milis, Zeddiani)Progetto obiettivo intercomunale 'Attività di supporto in favore di minori in situazione di handicap'. Il progetto mira a favorire l'integrazione scolastica e l'arricchimento formativo dei minori in situazione di svantaggio, al fine di sviluppare le loro capacità e competenze e favorire l'inserimento sociale dentro e fuori la scuola.
COMUNE DI ORISTANOServizio sostitutivo personale educativo asili nido comunali
COMUNE DI ORISTANOServizio sostitutivo personale educativo asili nido comunali
COMUNE DI ORISTANOServizio sostitutivo personale educativo asili nido comunali
COMUNE DI ORISTANOServizio sostitutivo personale educativo asili nido comunali
COMUNE DI ORISTANOServizio sostitutivo personale educativo asili nido comunali
COMUNE DI SIMAXISPiani personalizzati di sostegno a persone con handicap grave L. 162/98
COMUNE DI SIMAXISAssistenza educativa scolastica minori
COMUNE DI SIMAXISPiani personalizzati di sostegno a persone con handicap grave L. 162/98
COMUNE DI SIMAXISPiani personalizzati di sostegno a persone con handicap grave L. 162/98
COMUNE DI ORISTANOGestione Servizio Educativo Domiciliare.
COMUNE DI ORISTANOGestione Centri di Aggregazione Sociale per minori e Servizio Educativo Domiciliare. Realizzazione di servizi socio-educativi nel territorio comunale, al fine di favorire l'aggregazione e lo sviluppo della vita comunitaria nei quartieri e nelle frazioni.coinvolgere tutte le fasce d'età, attraverso la valorizzazione e il coinvolgimento delle risorse umane, individuali e di gruppo, presenti nei contesti sociali interessati.predisporre piani di intervento in funzione preventiva
COMUNE DI ORISTANO E DI SAN VERO MILISGestione servizi sociali in forma associata estensione del contratto Rep 942 del 19/12/2005 per la gestione del servizio educativo domiciliare
COMUNE DI ORISTANO, ZEDDIANI, SAN VERO MILISGestione servizi sociali in forma associata - estensione del contratto rep. 942 del 19.12.2005 per la gestione del servizio di aggregazione sociale per minori/giovani nei comuni di San Vero Milis e Zeddiani
COMUNE DI ORISTANO, ZEDDIANI, SAN VERO MILISGestione servizi sociali in forma associata - estensione del contratto rep. 942 del 19.12.2005 per la gestione del servizio di aggregazione sociale per minori/giovani nei comuni di San Vero Milis e Zeddiani
COMUNE DI ORISTANO, ZEDDIANI, SAN VERO MILISGestione servizi sociali in forma associata - estensione del contratto rep. 942 del 19.12.2005 per la gestione del servizio educativo domiciliare nel comune di San Vero Milis
COMUNE DI SOLARUSSAGestione Servizio Spazio Compiti rivolto ai minori delle scuole primarie e secondarie del comune, con attività di supporto allo studio e per l'apprendimento del metodo di studio
COMUNE DI ORISTANO, ZEDDIANI, SAN VERO MILISGestione servizi sociali in forma associata - estensione del contratto rep. 942 del 19.12.2005 per la gestione del servizio di aggregazione sociale per minori/giovani nel comune di San Vero Milis
COMUNE DI ORISTANO, ZEDDIANI, SAN VERO MILISGestione servizi sociali in forma associata - estensione del contratto rep. 942 del 19.12.2005 per la gestione del servizio educativo domiciliare nel comune di San Vero Milis
COMUNI DI SAN VERO MILIS (San Vero Milis, zeddiani)Servizio intercomunale di 'Appoggio socio educativo' e 'Spiaggia Day'. Appoggio Socio-Educativo per ragazzi e famiglie ed attività di sostegno educativo rivolte ai bambini, ragazzi e alle famiglie residenti nei Comuni di San Vero Milis e Zeddiani.
COMUNE DI SAN VERO MILISServizio di Animazione estiva e socializzazione sportiva
COMUNE DI SAN VERO MILISServizio di Segretariato Sociale
COMUNE DI SAN VERO MILISServizio di Segretariato Sociale
COMUNE DI SAN VERO MILISServizio di Segretariato Sociale
COMUNE DI ORISTANOPercorso di sensibilizzazione alla gestione pacifica dei conflitti e apertura Sportello di mediazione
COMUNE DI ORISTANOGestione animazione presso la casa di riposo per anziani "Eleonora d'Arborea"
COMUNE DI ORISTANOGestione progetto Obiettivo L.R. 4/88 servizio di Educativa di strada denominato 'Viapal' e gestione Progetto 'Genitori'. Il servizio "Viapal" si propone di potenziare la rete di servizi e risorse presenti nel territorio attraverso il lavoro di ricerca-intervento realizzato dagli educatori che operano nei contesti di vita degli adolescenti (piazze, bar, strade, impianti sportivi, etc). Il servizio "Scuola per genitori" prevede l'avvio di moduli di formazione per genitori e l'avvio di uno sportello d'ascolto.
COMUNE DI ORISTANOPotenziamento del servizio ludotecario per il periodo estivo
COMUNE DI ORISTANOGestione animazione estiva "Estiamo Insieme"
COMUNE DI ORISTANOGestione piani personalizzati di sostegno a favore di persone con handicap grave - Programma 2005 - Estensione programma 2005 e programma 2006
COMUNE DI ORISTANOInterventi di affiancamento educativo Legge 162/98. Gestione piani personalizzati di sostegno in favore di 7 utenti disabili gravi da effettuare secondo i piani operativi di intervento personalizzato predisposti. (estensione progr. 2004)
COMUNE DI ORISTANOInterventi di affiancamento educativo Legge 162/98. Gestione piani personalizzati di sostegno in favore di 12 minori da effettuare secondo i piani operativi di intervento personalizzato predisposti. (progr. 2005)
COMUNE DI CABRASServizio di Educativa Territoriale e Ludoteca. Finalità del Servizio: prevenire e contrastare i processi socio-educativi che possono condurre i bambini e i ragazzi in situazioni di rischio, abbandono scolastico, emarginati e/o marginali e/o devianti; fornire risposte adeguate ai bisogni socio-educativi; offrire opportunità di relazioni significative positive a bambini e ragazzi in carico ai Servizi Sociali; promuovere attività intergenerazionali di socializzazione e aggregazione che stimolino l'integrazione dei minori/adolescenti nel tessuto sociale comunitario, per accrescerne il "senso di comunità" e favorirne la costruzione di una identità sociale critica e positiva.
COMUNE DI CABRASServizio di Educativa Territoriale e Ludoteca. Finalità del Servizio: prevenire e contrastare i processi socio-educativi che possono condurre i bambini e i ragazzi in situazioni di rischio, abbandono scolastico, emarginati e/o marginali e/o devianti; fornire risposte adeguate ai bisogni socio-educativi; offrire opportunità di relazioni significative positive a bambini e ragazzi in carico ai Servizi Sociali; promuovere attività intergenerazionali di socializzazione e aggregazione che stimolino l'integrazione dei minori/adolescenti nel tessuto sociale comunitario, per accrescerne il "senso di comunità" e favorirne la costruzione di una identità sociale critica e positiva.
COMUNE DI CABRAS"Servizio di Educativa Territoriale" finalizzato al miglioramento della qualità della vita del minore e dell'intero nucleo familiare con una particolare attenzione al raggiungimento dell'autonomia personale e sociale del minore - Alleggerimento del carico familiare.
COMUNE DI CABRASProgettazione ed erogazione di piani personalizzati e progetto di inclusione sociale
COMUNE DI CABRASServizio di Educativa Territoriale e Ludoteca. Finalità del Servizio: prevenire e contrastare i processi socio-educativi che possono condurre i bambini e i ragazzi in situazioni di rischio, abbandono scolastico, emarginati e/o marginali e/o devianti; fornire risposte adeguate ai bisogni socio-educativi; offrire opportunità di relazioni significative positive a bambini e ragazzi in carico ai Servizi Sociali; promuovere attività intergenerazionali di socializzazione e aggregazione che stimolino l'integrazione dei minori/adolescenti nel tessuto sociale comunitario, per accrescerne il "senso di comunità" e favorirne la costruzione di una identità sociale critica e positiva.
COMUNE DI CABRAS"Servizio di Educativa Territoriale" finalizzato al miglioramento della qualità della vita del minore e dell'intero nucleo familiare con una particolare attenzione al raggiungimento dell'autonomia personale e sociale del minore - Alleggerimento del carico familiare.
COMUNE DI CABRASServizio di Assistenza specialistica scolastica in favore degli alunni con disabilità
COMUNE DI CABRASServizio di Segretariato sociale
COMUNE DI MOGOROProgetto obiettivo per l'integrazione dei soggetti portatori di disagio psichico.
COMUNE DI MOGOROGestione Centro di Aggregazione per anziani
COMUNE DI QUARTUCCIUServizio di Animazione estiva nella frazione di S.Isidoro
COMUNE DI QUARTUCCIUServizio di Animazione in favore degli anziani presso il Centro Sociale 'Casa Cossu'
COMUNE DI QUARTUCCIUServizio di Animazione estiva "Piazza Magica" nella frazione di S.Isidoro
COMUNE DI QUARTUCCIUServizio di sostegno educativo. Integrazione contratto
COMUNE DI QUARTUCCIUServizi di Sostegno Socio-Educativo: - servizio educativo territoriale; - servizio di assistenza scolastica specialistica in favore di alunni disabili; - SERVIZIO DI SEGRETARIATO SOCIALE.
COMUNE DI ASSEMINICentro ludico educativo e di consulenza psicopedagogica per la famiglia e la prima infanzia. Servizio per la prima infanzia che si configura come Centro Educativo Territoriale in grado di offrire una sede di confronto di strategie e servizi che possano valorizzare e sostenere la famiglia nella cura e crescita armoniosa della propria prole, di elaborazione e di promozione della cultura dell'infanzia. Servizio intercomunale con l'attivazione di uncentro presso i comuni di Assemini, Decimomannu, Decimoputzu, Elmas, San Sperate, Uta e Villaspeciosa.
COMUNE DI ALESServizio di assistenza educativa per minori. Assistenza educativa che consiste in interventi di sostegno socio-educativo a favore dei minori e dei loro nuclei familiari.
CONSORZIO DUE GIAREGestione degli interventi previsti nel Progetto Obiettivo Adolescenti (L.R. 4/88.Il progetto � finalizzato alla realizzazione di interventi diretti alla promozione della qualità della vita degli adolescenti nei Comuni di Albagiara, Ales, Assolo, Baradili, Baressa, Curcuris, Gonnoscodina, Gonnosn˜, Mogorella, Morgongiori, Nureci, Senis, Simala, Sini, Usellus, Villa Sant'Antonio e Villa Verde nella Provincia di Oristano.
COMUNE DI CAGLIARIGestione 'Centro polivalente per bambini e ragazzi' Scheda progetto n. 6 Ð Legge 285/97. L'intervento si localizza nel quartiere di 'Is Mirrionis' in collaborazione con le scuole di zona e, in particolare con la Direzione Didattica Is Mirrionis. Destinatari finali: minori 4-13; - Destinatari intermedi: famiglie, scuole, tutta la cittadinanza. Servizio come contesto comunicativo-relazionale che garantisce l'ascolto, l'accoglienza, stimola l'acquisizione di potenzialità e capacità cognitive e creative, nonchŽ di abilità tecnico-manuali. Il servizio promuove momenti di socializzazione, cooperazione, di relazione del singolo e del gruppo. Prevenzione del disagio sociale e culturale
COMUNE DI CAGLIARIGestione del "Centro polivalente di Creatività e Aggregazione per bambini e ragazzi" Scheda progetto n. 9 Ð legge 285/97. Servizio rivolto a minori di età compresa tra i 6 e i 17 anni con l'obiettivo di creare uno spazio dinamico e flessibile dove poter usufruire di opportunità e attività culturali, ludiche e ricreative in riferimento alle quali sperimentare la loro libertà di scelta, in funzione di interessi, attitudini, potenzialità.
COMUNE DI CAGLIARIGestione del "Centro polivalente di Creatività e Aggregazione per bambini e ragazzi" Scheda progetto n. 6 Ð legge 285/97. Servizio rivolto a minori di età compresa tra i 4 e i 17 anni con l'obiettivo di creare uno spazio dinamico e flessibile dove poter integrare le attività rivolte alla popolazione infantile e adolescente con iniziative che garantiscano il realizzarsi di processi di scambio, confronto e dialogo tra tutte le fasce di età.
COMUNE DI CAGLIARIGestione del "Centro polivalente di Creatività e Aggregazione per bambini e ragazzi" Scheda progetto n. 6 Ð legge 285/97. Servizio rivolto a minori di età compresa tra i 4 e i 17 anni con l'obiettivo di creare uno spazio dinamico e flessibile dove poter integrare le attività rivolte alla popolazione infantile e adolescente con iniziative che garantiscano il realizzarsi di processi di scambio, confronto e dialogo tra tutte le fasce di età.
COMUNE DI CAGLIARIGestione del Servizio di supporto educativo per l'infanzia, l'adolescenza e la famiglia
COMUNE DI CAGLIARIServizio di formazione, tutoraggio e coordinamento del progetto "La fabbrica del tempo"
COMUNE DI CAGLIARIServizio di educativa di strada Quartiere S. Michele Cagliari
COMUNE DI CAPOTERRAGestione Ludoteca Comunale. Servizio educativo-culturale-ricreativo rivolto ai minori in età prescolare, scolare, adolescenziale e dei giovani in genere.
COMUNE DI CAPOTERRAGestione del Servizio ludico-educativo, di animazione culturale e di prevenzione a favore dell'infanzia, di adolescenti e giovani. Finalità: consolidare e sviluppare la rete di servizi presenti nel territorio, ricercando il coordinamento degli interventi socio eduactivi, culturali e ludici; offrire occasioni e strumenti di crescita personale e collettiva; facilitare la partecipazione attiva dei giovani, dei bambini, delle famiglie alla vita sociale; individuare i bisogni emersi e non ed offrire risposte adeguate, anche considerando le diverse fasce di età.
COMUNE DI CAPOTERRAGestione del Servizio ludico-educativo, di animazione culturale e di prevenzione a favore dell'infanzia, di adolescenti e giovani. Finalità: consolidare e sviluppare la rete di servizi presenti nel territorio, ricercando il coordinamento degli interventi socio eduactivi, culturali e ludici; offrire occasioni e strumenti di crescita personale e collettiva; facilitare la partecipazione attiva dei giovani, dei bambini, delle famiglie alla vita sociale; individuare i bisogni emersi e non ed offrire risposte adeguate, anche considerando le diverse fasce di età.
COMUNE DI CAPOTERRAGestione del Servizio ludico-educativo, di animazione culturale e di prevenzione a favore dell'infanzia, di adolescenti e giovani. Finalità: consolidare e sviluppare la rete di servizi presenti nel territorio, ricercando il coordinamento degli interventi socio eduactivi, culturali e ludici; offrire occasioni e strumenti di crescita personale e collettiva; facilitare la partecipazione attiva dei giovani, dei bambini, delle famiglie alla vita sociale; individuare i bisogni emersi e non ed offrire risposte adeguate, anche considerando le diverse fasce di età.
COMUNE DI CAPOTERRAPercorso di sensibilizzazione alla mediazione e apertura dello sportello di mediazione
UNIONE COMUNI DELLA TREXENTAGestione Servizi socio-educativi territoriali e scolastici e servizio di consulenza e supporto psico-pedagogico in favore di minori e famiglie
UNIONE COMUNI DELLA TREXENTAGestione Servizi socio-educativi territoriali e scolastici e servizio di consulenza e supporto psico-pedagogico in favore di minori e famiglie
PROVINCIA DI CAGLIARIServizio di assistenza specialistica educativa agli alunni con disabilità delle scuole superiori della Provincia di Cagliari per l'anno scolastico 2008/2009.
PROVINCIA DI CAGLIARIServizio di assistenza specialistica educativa agli alunni con disabilità delle scuole superiori della Provincia di Cagliari per l'anno scolastico 2009/2010.
PROVINCIA DI CAGLIARIServizio di assistenza specialistica educativa agli alunni con disabilità delle scuole superiori della Provincia di Cagliari per l'anno scolastico 2010/2011.
PROVINCIA DI CAGLIARIServizio di programmazione didattica e consulenza psico-pedagogica asili nido 2011/2012
PROVINCIA DI CAGLIARIServizio di programmazione didattica e consulenza psico-pedagogica asili nido 2012/2013
PROVINCIA DI CAGLIARIServizio di programmazione didattica e consulenza psico-pedagogica asili nido 2013/2014
SENEGHEGESTIONE DEI SERVIZI SOCIO EDUCATIVI DOMICILIARI IN FAVORE DEI MINORI E DELLE FAMIGLIE. Il servizio prevede anche interventi di consulenza pedagogica e supporto psicologico
ASUNIServizio educativo territoriale minori e Piani Personalizzati L.162/98
BARATILI SAN PIETROServizio educativo territoriale minori. Intervento in favore di ragazzo con DSA
COMUNE DI MILISGestione Centro di Aggregazione sociale in favore di minori e anziani
NURRIGestione Servizio di Ludoteca Comunale
ESCOLCAGestione Servizio di Assistenza Specialistica scolastica in favore di alunni con DSA
SAGAMAGestione Servizio di SEGRETARIATO SOCIALE
Contratti con i privati nei comuni di oristano-zeddiani-san vero milis-cagliari-quartucciu-quartus.e.-monserrato-sestu-asseminiProgettazione e gestione di piani personalizzati in favore di persone con disabilità e non autosufficienti l.162/98
RAS-Comune di Cagliari'LavÉOra. Progetti per l'Inclusione Sociale' POR FSE SARDEGNA 2007 Ð 2013 anno 2013
COMUNE DI CABRAS'PRENDEE IL VOLO' ART. 17 L.R. 11.05.2006
COMUNE DI CABRASGESTIONE SERVIZIO S.E.T. E LUDOTECA
COMUNE DI SESTUGESTIONE CENTRO DI AGGREGAZIONE SOCIALE 'CENTRO GIOVANI’
COMUNE DI QUARTU SANT'ELENAGESTIONE SERVIZIO HOME CARE PREMIUM PER PERSONE NON AUTOSUFFICIENTI
COMUNE DI CAGLIARIPROGETTO SPORT, GIOCO,SALUTE
COMUNE DI CAGLIARICENTRI DI QUARTIERE
REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNAGESTIONE PROGETTO FORMATIVO IMPRESE SOCIALI. AVVISO PUBBLICO ‘SFIDE’. Strumenti Formativi per Innovare, Decollare, Emergere POR SARDEGNA FSE 2007-2013
COMUNE DI PORTOTORRESGESTIONE SERVIZIO DI INCLUSIONE SOCIALE
COMUNE DI CASTIADASSERVIZIO SPECIALISTICO SCOLASTICO
COMUNE DI SILIUSGESTIONE PROGETTO 'IN-DIPENDENZA' PREVENZIONE E CURA DELLE DIPENDENZE
COMUNE DI TEULADAASSISTENZA SPECIALISTICA SCOLASTICA
PLUS SARRABUS GERREISERVIZO DI S.E.T. per il territorio dell'Unione dei Comuni del Sarrabus Gerrei
Menu